Roma, V Conferenza ESPAnet Italia 2012

Dal 20 al 22 settembre



Ha inizio domani la  V conferenza annuale ESPAnet Italia 2012 "Risposte alla crisi. Esperienze, proposte e politiche di welfare in Italia e in Europa".
Un appuntamento, ospitato a Roma, presso l’Università di Roma La Sapienza, che si estende fino al 22 settembre ed è volto ad analizzare e valutare le risposte alla crisi.


L’irrigidimento dei vincoli di bilancio derivante dall’acuirsi dei debiti pubblici e dalle difficoltà di crescita, le elevate disuguaglianze accumulatesi in questi ultimi decenni e la pluralità di domande sociali inevase ancor prima dello scoppio della crisi economico-finanziaria, stanno imponendo e verosimilmente ancor più imporranno cambiamenti negli assetti ereditati di protezione sociale. In questo contesto, la crisi che minaccia i sistemi di welfare potrà rivelarsi anche un’opportunità per il loro miglioramento grazie alla ricerca di nuove e virtuose complementarità fra finalità sociali e crescita.


Al di là della rosa di temi suggeriti per le sessioni parallele, la conferenza intende dedicare attenzione privilegiata da un lato alle politiche rivolte a rispondere alle domande generate dalla crisi - in primis, tutela del reddito e attivazione, con un focus sui giovani – e, dall’altro all’analisi delle sfide ancora irrisolte con cui occorre misurarsi precedenti alla crisi stessa: dalla disoccupazione e dalle disuguaglianze di reddito e di ricchezza alla povertà e alla vulnerabilità. Su questo sfondo la conferenza si propone di approfondire i cambiamenti introdotti in particolare nei principali ambiti del welfare, dal sistema pensionistico alla sanità, dall’istruzione alle politiche dell’immigrazione, della famiglia e della non autosufficienza.


19 Settembre 2012