Liberi dalle droghe, Liberi di Essere

Nuova campagna del Dipartimento per le Politiche Antidroga di Roma Capitale




Il Dipartimento per le Politiche Antidroga, per la Giornata Mondiale contro la Droga del 26 giugno, ha lanciato  una campagna scandita dallo slogan “Liberi dalle droghe, Liberi di Essere”.
L’evento è stato un’occasione per ribadire l’impegno profuso in questi anni dal Dipartimento attraverso strategie volte a contrastare il fenomeno della tossicodipendenza mediante il coinvolgimento di tutti i settori della comunità e l’impiego di tutte le risorse possibili.
In linea con le politiche europee e mondiali in tema di tossicodipendenza, con i recenti incontri in sede di Consiglio della Commissione Europea, a Vienna in occasione della Commission on Narcotic Drugs e poi durante l’Assemblea Generale delle Nazioni Unite a New York, il Dipartimento ha sostenuto il processo di contrasto alla tossicodipendenza mediante una maggiore valorizzazione delle attività di recupero e di reinserimento socio lavorativo, proponendo di attivare una serie di misure centrate sulle persone tossicodipendenti con la creazione di un nuovo approccio alle politiche di riabilitazione e reinserimento, ma, soprattutto, di supportare fattivamente le organizzazioni e gli operatori che si dedicheranno a tali attività.


27 Giugno 2011