E’ il Ministero LPS a coordinare l’EURES per l’Italia

Per favorire l’occupazione su scala europea



In Italia è il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali a coordinare l’EURES (European Employment Services), la rete di cooperazione, informazione e orientamento sul mercato del lavoro promossa dalla Commissione Europea a cui partecipano oltre ai Servizi Pubblici per l’Impiego di tutti i Paesi UE anche l’Islanda, la Norvegia, il Liechtenstein e la Svizzera.
Il Servizio EURES è rivolto a disoccupati, giovani in cerca di prima occupazione e occupati che intendano modificare la propria condizione attraverso una esperienza di lavoro all’estero ed anche alle imprese interessate a selezionare personale oltre il territorio nazionale.
Lo scopo è favorire l’incontro domanda/offerta di lavoro, la mobilità territoriale e la libera circolazione dei lavoratori nei paesi che fanno parte dell’Unione Europea.


12 Febbraio 2013